Rustichella d'Abruzzo

Immersa nel verde delle colline Vestine, la Rustichella d'Abruzzo trae le sue origini dall'antico pastificio Gaetano Sergiacomo, fondato nel 1924 a Penne, del quale ha voluto conservare la tradizione di una produzione artigianale, orientandola ai formati speciali e regionali per varcare i confini d'Abruzzo.

Il segreto della nostra pasta...

Nel laboratorio artigianale Rustichella d'Abruzzo le migliori semole di grani duri selezionati vengono impastate insieme ad acqua di montagna con la stessa cura e tradizione di una volta.
L'esclusivo uso di trafile in bronzo conferisce alla pasta la sua peculiare ruvidezza che la rende adatta ad assorbire meglio il condimento ad a esaltare qualsiasi tipo di ricetta.
Il processo di essicazione a bassa temperatura, per circa 40-60 ore a seconda dei formati, mantiene intatte le caratteristiche nutrizionali della pasta, il suo sapore di grano e l'eccellente resa in fase di cottura.

 

Gli gnocchi di patate... e perle di patate!

Gli gnocchi di patate fanno parte della tradizione della cucina abruzzese, piatto tipico della domenica: Rustichella d'Abruzzo esalta questa golosa tradizione ripercorrendo le fasi di una lavorazione attenta come quella casalinga, utilizzando patate rigorosamente selezionate, gli ingredienti sono lavorati e impastati in piccole quantità a garanzia di un prodotto con la giusta consistenza, secondo la tradizione abruzzese.

Un attento controllo della qualità sovrintende ogni fase del processo produttivo, dall'ingresso delle materie prime alla spedizione della merce. Tradizione e tecnologia si coniugano per dar vita ad un prodotto dagli elevati standard qualitativi, garantito dalla certificazione ISO 9001 - 14001.